Questo sito utilizza cookie tecnici e potrebbe utilizzare anche cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più a riguardo o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.close

La Divisione Urology rappresenta la sezione Terapeutica di Alliance Medical ed è da oltre 25 anni tra le Organizzazioni meglio introdotte, per la vendita e noleggio di strumenti di alta tecnologia, nel mercato italiano della Urologia complessa.

Per saperne di più:

FUSION BIOPSY
Mappatura biopsie prostatiche mediante fusione delle immagini ecografiche e risonanza

ESWL
Litotrissia Extracorporea

IPB
Ipertrofia Prostatica Benigna – Sistema Laser Quanta System – Serie Cyber TM

IPP
Induratio Penis Plastica – Terapia ESWT

FUSION BIOPSY – KOELIS - TRINITY

Al confine tra urologia e radiologia, TRINITY® è un sistema mobile di imaging ad ultrasuoni ad alto rendimento, integrante le applicazioni 3D Prostate Suite, che fondono e visualizzano le immagini medicali 3D della prostata per guidare e documentare l’intervento di biopsia prostatica senza alcun impatto sul protocollo clinico abituale.

 

Novità

Il cancro della prostata è il secondo tumore più comune negli uomini. KOELIS, The Prostate Care Company, propone nuovi concetti e linee guida nella gestione di questa malattia. Sulla base del valore dell'imaging 3D e delle tecnologie KOELIS, i tumori possono essere trattati efficacemente senza compromettere la qualità della vita dei pazienti. La tecnologia KOELIS, presentata e convalidata in oltre 50 pubblicazioni cliniche, viene utilizzata in oltre 200 siti ubicati in 30 Paesi in tutto il mondo.

 

Screening e Diagnosi

Importazione diretta delle immagini, definizione del posizionamento e dello score per ciascun prelievo bioptico eseguito, fusione multiparametrica (risonanza magnetica ed ecografia) e visualizzazione 3D in tempo reale consentono biopsie mirate ed un’ accurata caratterizzazione delle lesioni.
Il tradizionale metodo transrettale viene reinventato con Trinity® Recfire.
Con KOELIS Full 3D Ultrasound End-Fire i medici possono effettuare facilmente un volume ecografico 3D dell'intera prostata senza spostare la sonda. Il sistema a mano libera offre un elevato grado di precisione dell'intervento guidato dalle immagini, fornendo una visualizzazione ottimale dell'organo e un accesso completo.

 

 

Per precisi interventi transperineali KOELIS, inventore della moderna Perine Full Grid, propone un approccio innovativo. Grazie sia ad un rivoluzionario cristallo completamente automatizzato e controllato sia ad un software in grado di riconoscere la prostata dai tessuti circostanti, gli interventi sono pianificati con precisione e facilmente eseguibili. Il fascio ultrasonoro viene automaticamente guidato per prelevare i campioni nella posizione esatta pianificata, garantendo una precisione e un comfort straordinari.

 

Pianificazione e Trattamento

La cartografia 3D di KOELIS consente una ricostruzione della ghiandola del paziente estremamente precisa, oltre a garantire una pianificazione e una mappa-guida del trattamento. La registrazione, l'archiviazione e l'esportazione della mappa forniscono un flusso di lavoro snello e promuovono la comunicazione multidisciplinare, portando a risposte efficienti, mirate e convenienti.

 

Follow Up

Possibilità di richiamare le funzionalità con l'importazione di esami precedenti e le cartografie 3D per la sorveglianza attiva. Un must per il controllo di qualità post-trattamento.

 

PROMAP-US

KOELIS presenta PROMAP-US, un’applicazione software che aiuta il medico nella realizzazione delle biopsie della prostata.

PROMAP US combina ecografia 3D e monitoraggio automatico d’organo per creare e visualizzare in tempo reale una cartografia 3D delle biopsie. Il posizionamento delle biopsie vien conservato per il monitoraggio e la gestione futura dei dati dei pazienti.

 

KOELIS ACADEMY 
Sul sito “Koelis Academy”, sempre disponibile per tutti gli operatori, è possibile accedere a filmati, foto oltre che a “ tips and tricks” per l’utilizzo di Trinity.

http://koelis.academy/

 

Vai al link di KOELIS per approfondimenti:

 sito Koelis

Koelis nel mondo 

ESWL - Litotrissia Extracorporea

La litotrissia extracorporea tramite onde d’urto (ESWL- Extracorporeal Shock Wave Lithotripsy) rappresenta oggi la soluzione più impiegata per la riduzione delle calcolosi renali, ureterali, vescicali e delle vie biliari.

Lithomobile è in particolare il maggiore provider di Servizi Mobili per ESWL, con una predominante quota di mercato in Italia, in continuo e progressivo incremento.

Questo primato è stato raggiunto e viene tuttora mantenuto grazie a 2 semplici punti di forza:

  • Qualità del servizio
  • Valore tecnologico

 

Qualità del servizio

La divisione Lithomobile mette al servizio del Cliente un’equipe formata da personale medico di grande esperienza nel settore, ingegneri biomedici e personale tecnico specializzato che, uniti all’utilizzo di macchinari dell’ultima generazione, garantiscono la massima professionalità ed efficienza del servizio.

Alliance Medical ha strutturato, per la sola attività di Service ESWL, un Team completamente dedicato e razionalmente suddiviso in macro-aree regionali. Attualmente il Team in continua crescita è così composto:

n.8 Application Specialist - Tutti i nostri AP seguono un training di oltre 8 mesi prima poter dedicare supporto autonomo al personale medico delle strutture che si dotano del nostro Servizio di noleggio. Il 75% dei nostri tecnici vanta oltre 10 anni di esperienza a garanzia di una qualifica di eccellenza nel settore ed è indicativo delle bontà del rapporto professionale della Divisione con i propri dipendenti. Tutti gli AP conseguono abilitazione per l’effettuazione di intervento tecnico di 2° livello rilasciata direttamente da Richard WOLF GmbH. Ogni AP è coinvolto in costanti aggiornamenti come previsto nel Manuale Qualità aziendale.
n.4 tecnici - Il personale attivo nel reparto manutenzione per le apparecchiature mobili e fisse. Tutti i tecnici dedicati agli strumenti Richard WOLF conseguono abilitazione per l’effettuazione di intervento tecnico di 3° livello rilasciata direttamente dalla casa madre.
n. 10 Autisti – Necessari allo spostamento delle apparecchiature.

 

Valore tecnologico

Alliance Medical ha scelto di avvalersi, per conseguire sempre il massimo delle performance al Cliente, di un litotritore in possesso delle migliori caratteristiche tecniche sul mercato.

La scelta è stata compiuta a favore del litotritore WOLF - Piezolith 3000 dotato di caratteristiche tecniche distintive ed esclusive nel panorama dei litotritori in commercio quali:

  • efficacia di frantumazione
  • estrema mobilità della testata terapeutica
  • dimensioni focali selezionabili
  • elevata frequenza di emissione
  • visione ecografica in-line
  • puntamento combinato in tempo reale
  • possibilità multidisciplinari
  • soluzioni dedicate al trattamento pediatrico

Alcune di queste features sono state implementate grazie alla stretta collaborazione tra Alliance Medical e sezione di Ricerca e Sviluppo di Richard WOLF.

IPB Ipertrofia Prostatica Benigna – Sistema Laser Quanta System – Serie Cyber TM

La terapia laser è un'opzione chirurgica minimamente invasiva per l'IPB (Ipertrofia Prostatica Benigna) che combina l'efficacia della procedura chirurgica tradizionale nota come resezione transuretrale della prostata (TURP) con un minor numero di effetti collaterali, una cateterizzazione più breve e una guarigione più rapida e meno dolorosa.

Il laser al Tullio CYBER TM di QUANTA SYSTEM, rappresenta il punto di riferimento per le applicazioni laser sulla prostata.  Utilizzando un'energia laser, facilmente assorbibile dai liquidi dei tessuti, rimuove l’adenoma prostatico ingrossato, aprendo il canale per il passaggio del flusso urinario e permettendo di tornare in tempi brevi a una vita priva di sintomi da IPB.

La terapia laser al Tullio offre risultati clinici equivalenti alla resezione transuretrale della prostata (TURP) per il trattamento dell'IPB, con un minor numero di complicanze.

La sicurezza e l'efficacia di CYBER TM sono state dimostrate dalle seguenti caratteristiche:

  • Nessun rischio significativo di sindrome da TUR
  • Nessuna trasfusione di sangue
  • Disfunzione erettile riportata al di sotto dell'1% dei casi.
  • Mantenimento della continenza

Link:

Visita il Sito del Produttore e scopri le applicazioni cliniche dei laser urologici.

Segui sul canale YouTube gli Interventi Chirurgici.

IPP Induratio Penis Plastica – Terapia ESWT

IPP – cos’è e come si manifesta

L’ Induratio Penis Plastica (IPP) o malattia di La Peyronie, dal nome del chirurgo che la scoprì nel 1743, è una malattia del pene a causa non ancora ben nota, caratterizzata da una fibrosi circoscritta della tunica albuginea, la guaina scarsamente vascolarizzata che riveste i corpi cavernosi del pene. L’area di fibrosi, definita genericamente "placca", costituisce una limitazione alla elasticità del pene durante l'erezione determinando una curvatura verso il versante malato. Comunque insorga, la malattia conclamata si manifesta con una fase acuta e una fase di stabilizzazione. Nella fase di acuzie che può insorgere immediatamente dopo un trauma o dopo un periodo variabile di tempo, il paziente lamenta dolore spontaneo o all’erezione e curvatura del pene in erezione e, meno frequentemente, anche in stato di flaccidità. A questa segue la fase di stabilizzazione in cui i processi infiammatori sono risolti e residua una placca calcifica inattaccabile dalla terapia medica. È dunque fondamentale aggredire la malattia con la terapia idonea nella fase acuta, quella in cui l’infiammazione e i processi cicatriziali sono ancora in atto, per ridurre la formazione della cicatrice e il deposito dei sali di calcio.

 

IPP – terapia ad onde d’urto

Utile ed efficace appare l'uso della litotrissia extracorporea con onde d'urto (mirate a 'disintegrare' la placca fibrotica). I risultati sembrano promettenti nei soggetti che rispondono da subito alla terapia: si sono verificate modificazioni della ecogenicità della placca nel 40% dei casi (che si traduce in una regressione dell'incurvamento), riduzione volumetrica della placca nel 60%, ed incremento di flusso sanguigno all'ecocolor doppler (che permette un rimodellamento della placca ed una maggiore efficacia di farmaci usati per via generale).

L’effettuazione del trattamento tramite onde d’urto dell’IPP può essere effettuata con i seguenti sistemi di litotrissia:

  • Richard Wolf - WellWave - fisioterapia e riabilitazione
  • Richard Wolf - Piezowave - ortopedia e riabilitazione
  • Richard Wolf - Piezolith 3000 - ortopedia (pseudoatrosi e osteonecrosi)

Trasformiamo la conoscenza in salute

Favorire l'evoluzione tecnologica nell'ambito della diagnostica per immagini con delle soluzioni flessibili e avanzate per l'ottimizzazione dei servizi di assistenza sanitaria

Chiudi menu

Trasformiamo la conoscenza in salute

Favorire l'evoluzione tecnologica nell'ambito della diagnostica per immagini con delle soluzioni flessibili e avanzate per l'ottimizzazione dei servizi di assistenza sanitaria

Chiudi menu

ALLIANCE MEDICAL ITALIA S.r.l. a socio unico, soggetta a direzione e coordinamento di Alliance Medical Acquisitionco Limited.
Sede legale: Via Goffredo Mameli, 42/a - 20851 Lissone (MB)     T +39 039 2433 130    F +39 039 2433 150
CCIAA Monza e Brianza REA MB - 1896225 C.F. e P. IVA 12817841005 Capitale Sociale Euro 1.000.000,00 i.v.
www.alliancemedical.it   E-mail: info@alliancemedical.it    Posta Elettronica Certificata: ami@pec.alliancemedical.it

Chiudi menu